Zapatos rojos a Castellammare del Golfo

Scritto da: Amministratore 1 commentiRitorna alle notizie →
02/03/2013
Condividi questo articolo con i tuoi amici. Clicca "Mi piace"

L'8 Marzo arriva a Castellammare del Golfo "Zapatos rojos". Si tratta di una performance di arte urbana ideata dall'artista messicana Elina Chauvet e realizzata per la prima volta nel 2009 a Ciudad Juarez, considerata la città più pericolosa al mondo per una donna.

Anche a Castellammare del Golfo, l'installazione artistica consisterà nella sistemazione, lungo Corso Bernando Mattarella, di centianaia di paia di scarpe rosse, a simboleggiare l'assenza di quelle donne che, in tutto il mondo, sono state vittime di violenza. Chiunque può dare il proprio contributo, contattando gli organizzatori nei giorni precedenti la manifestazione o portando le proprie scarpe proprio il giorno della Festa della Donna.

Tutte le informazioni sull'evento, organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Castellemmare del Golfo, le trovate sulla pagina ufficiale dell'evento: http://www.facebook.com/events/470359526350817/?ref=3

Ti č piaciuto questo articolo? Clicca su "Mi piace"
Ritorna alle notizie →
Commenti sull'Articolo
    Scrivi un nuovo commento